In esercizio da Aprile 2007
Segnali generati totali (cicli chiusi): 767 – Dati aggiornati al 07/05/2017

I Segnali di questo Sistema sono disponibili solo per un (ristretto) numero chiuso di Abbonati.

Abbiamo pensato di illustrare questo Strumento della nostra operatività tramite uno schema FAQ:

“Cos’è il TS di Breve-Brevissimo?”
Il TS MiniFIB/FIB “Zen-Trader” è un Trading System sui cicli di Breve-Brevissimo periodo del Future Mini FTSE MIB (comunemente chiamato MiniFIB), che fornisce Segnali al rialzo e al ribasso utili a chi intenda assumere posizione sull’Indice FTSE MIB con un’operatività più dinamica rispetto a quella del Trend Indicator (media di 6,4 Segnali al mese): per le differenze tra i due Sistemi e ulteriori informazioni, consultare la Pagina Segnali FIB-MiniFIB.

“Qual’è il Rendimento del TS?”
E’ possibile verificare in ogni momento il comportamento del Trading System consultando i nostri Rendiconti disponibili mensilmente, che includono l’andamento di tutti i Sistemi con cui facciamo Trading.

“Vorrei seguire il TS, ma mi chiedevo quale Capitale sia necessario”
Il Capitale consigliato per seguire il nostro TS è di 7.000 Euro per un Contratto MiniFIB (o 35.000 Euro per un Contratto FIB), ed è calcolato sommando il Margine attualmente richiesto dai principali Brokers al Capitale supplementare (pari al massimo Drawdown storico), il tutto arrotondato per eccesso ai 7.000 Euro. Notare che con l’utilizzo di CFD, generalmente si beneficerà di Margini ridotti. Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del nostro TS con Strumenti Finanziari diversi da FIB e MiniFIB, consultare l’ultimo paragrafo a fondo Pagina.

“E’ scattato il Segnale del TS, perché non trovo il livello di Reverse nel Report?”
Non sempre il Reverse è disponibile immediatamente: in alcuni casi è necessario attendere anche 1 o 2 Sedute perché il Trading System identifichi il livello di fine ciclo e Reverse, che è un valore non prefissato. Generalmente pubblichiamo un solo Report al giorno (e in alcuni casi un Update), ma solo quando necessario; potremmo anche non pubblicare nessun Report per alcuni giorni, qualora il Mercato si muova poco e/o non ci siano novità da parte dei nostri Sistemi.

“Quando scatta un Segnale sul TS?”
Perché un Segnale scatti, il MiniFIB – Future di riferimento per questo TS – deve chiudere una candela da 30 minuti sopra o sotto il livello indicato (sopra se il Segnale fornito è Long, cioè al rialzo; sotto se il Segnale del Report è Short, quindi al ribasso). Fanno eccezione i rari Segnali alla semplice battuta del prezzo, che quando presenti, sono sempre evidenziati nei relativi Report. Per l’esecuzione dei Segnali, si considera l’intera fascia oraria 9:00-17:50. Il TS prevede naturalmente anche (rari) Segnali di Stop Loss, e può “chiamare” anche dei Segnali di presa di Profitto: per informazioni complete su tutte le Regole del TS e su come vanno eseguiti i vari tipi di Segnali, consultare la Guida ai Segnali di Trading. Per seguire i Segnali del nostro TS, si consiglia di tenere aperto sulla propria Piattaforma di Trading un Grafico MiniFIB a 30 minuti.

“Cos’è la Fase Neutral del TS?”
E’ una Fase interna che può attivarsi durante alcuni cicli Long o Short. Allo scattare del Neutral il TS annulla lo Stop & Reverse in essere; successivamente, il TS uscirà da tale Fase fissando un nuovo livello di Stop & Reverse e/o livelli di Stop o presa di Profitto, con i quali andrà gestita la posizione rimasta aperta. La Fase Neutral può verificarsi in talune condizioni di Mercato, e a volte durare anche più giorni. Per informazioni complete su tutte le Regole del TS e su come vanno eseguiti i vari tipi di Segnali, consultare la Guida ai Segnali di Trading.

“Con quali Strumenti Finanziari posso tradare i Segnali del TS?”
A patto che i Segnali siano effettivamente scattati sul MiniFIB, che è il Future di riferimento del Trading System, è possibile poi eseguirli – allo stesso prezzo di Borsa – anche utilizzando il FIB oppure CFD “Italy 40”, purché abbiano il FIB come sottostante. Questo dipende dal Broker utilizzato: a quanto ci consta alla data di lancio del sito (e senza voler fare una panoramica esaustiva dell’offerta disponibile per i Traders italiani), gli Italy 40 di ActivTrades vanno bene, quelli di IG Markets e CMC Markets no, perché replicano l’Indice FTSE MIB.
Volendo, i nostri Segnali potrebbero essere tradati anche con ETF FTSE MIB, tramite ordini con prezzo “a mercato” contestualmente allo scattare del Segnale sul MiniFIB. Di sicuro rappresentano un’alternativa per i Neofiti che preferiscano non maneggiare prodotti a leva spinta (come i Futures o i CFD), ma sentiamo doveroso avvertire che non sono scevri da difetti e limitazioni e vanno utilizzati con attenzione: a nostro giudizio si tratta spesso di Strumenti meno chiari e trasparenti (specialmente quelli in leva) e dalla fiscalità contorta e talvolta svantaggiosa persino per chi avesse maturato precedenti minusvalenze. Noi personalmente NON li amiamo, e lavoriamo solo su Futures/CFD.