Rendiconto: Rendimenti di Aprile 2017

Banconote Euro. Appena partirà il nuovo Trading System FIB estenderemo gratuitamente di 1 mese tutti gli Abbonamenti.
Banconote Euro.

RIVISTA N. 10

Trading System DAX

Questo mese uno Short promettente poi finito in Loss, seguito da un ottimo Long che però al 30 Aprile risultava ancora aperto, e verrà quindi conteggiato nel prossimo Rendiconto. Bilancio del mese -145,5 punti DAX.

TS di Breve-Brevissimo MiniFIB / FIB

Ad inizio Aprile un unico Trade (vedere anche Rendiconto di Marzo), chiuso in Loss. Quale misura di sicurezza il Trading System si è arrestato automaticamente in quanto è stato leggermente superato il massimo Drawdown storico. Il TS è al lavoro da tanti anni con soddisfazione, ma visto l’andamento recente è giunta l’ora di un setaggio completamente nuovo per adeguarlo al Mercato. Il Trading System con nuovo setaggio è in corso di test, il primo Trade partirà ai primi di Maggio. Naturalmente estenderemo gratuitamente di 1 mese tutti gli Abbonamenti. Bilancio di Aprile: -210 punti FIB.

Trend Indicator MiniFIB / FIB

Anche questo mese due Segnali, un Long errato e uno Short esatto.

Ricordiamo a beneficio dei “nuovi arrivati” che il Trend Indicator non è un TS, ma un originale Indicatore che può essere sfruttato come “bussola” per il Trading Discrezionale. In questi Rendiconti ci limitiamo a conteggiare i Segnali Esatti / Errati del mese, non i potenziali Profitti. Un Segnale viene conteggiato come errato quando il relativo ciclo NON raggiunge un’estensione tale da assicurare perlomeno il conseguimento di un Profitto di 250 punti FIB. Eventualità negativa, questa, che storicamente si verifica su appena il 20% dei Segnali. Talvolta nei Report potremmo consigliare Stop Profit progressivi nel caso di cicli direzionali e durevoli, e segnalare le rare Indicazioni Previsionali generate dal Trend Indicator; il resto è lasciato alla discrezionalità e all’esperienza del Trader.

Totale di Aprile generato quindi dai nostri TS: -145,5 punti DAX e -210 punti FIB.

NOTE

– 1 punto FIB = 5 Euro e 1 punto DAX = 25 Euro; ai Neofiti e Traders meno esperti si consiglia vivamente un’esposizione decisamente inferiore, rispetto all’utilizzo dei Futures FIB e DAX.

– I Profit / Loss indicati sono lordi. Le posizioni di Borsa conteggiate sono quelle chiuse nel mese di riferimento.