Report di Borsa: Segnali Trading FIB DAX 09-07-2015 11:30

Dopo settimane di crolli, stanotte Shanghai ha recuperato un 5%. Pechino non esclude più nulla pur di fermare il crollo della Borsa cinese, neanche la prigione per gli Shorters.
Dopo settimane di crolli, stanotte Shanghai ha recuperato un 5%. Pechino non esclude più nulla pur di fermare il crollo della Borsa cinese, neanche la prigione per gli Shorters.

Da ieri è in corso un tentativo di recupero sulle Borse Europee, più spiccato a Milano, che del resto aveva perso più di Francoforte. In attesa del weekend “ultimativo” per la Grecia, stamani la buona notizia del recupero del Nikkei e soprattutto della Borsa cinese: dopo il massacro in corso da settimane sulle piazze finanziarie mainland di Shanghai e Shentzen, stanotte Shanghai ha recuperato un 5%, questo mentre il Governo di Pechino non esclude più nulla pur di fermare il crollo della Borsa cinese, neanche la prigione per gli Short Sellers.

Twitter: comunicazione importante

Informiamo che dal 16/03/2015 il servizio Twitter è a numero chiuso. In particolare sino a nuova comunicazione non sarà più accettata alcuna nuova richiesta di Follow. Qualora un Utente facesse de-Follow e successivamente chiedesse di nuovo l’accesso, non sarà più ammesso (perché in questo momento teniamo le iscrizioni totalmente ferme).

Aggiornamento Strategie

TS DAX: stavolta il Target Profit del Trading System è stato davvero “millimetrico”, abbiamo chiuso praticamente sui minimi lo Short (a 10666). Il TS è quindi Flat da martedì 7, ma pronto a rientrare al rialzo qualora il Future chiuda una candela oraria almeno un tick sopra 10927,5.

Trend Indicator: ciclo “record”, perché abbiamo avuto un’estensione di ben 1650 punti in appena 7 giorni. Il Segnale è infatti scattato il 1° Luglio col MiniFIB a 22600, per approdare ad un minimo in zona 20940 il 7 Luglio;  proprio nel Report del 7 Luglio avevamo anticipato che area 20900 sarebbe stata il punto di approdo del ribasso (da cui ovviamente sarebbe partito un tentativo di rimbalzo). Queste indicazioni di Trading Discrezionale non vengono conteggiate nei nostri Rendiconti, ma va detto che chi si fosse messo Long sul finale di martedì (col vantaggio di uno Stop Loss molto “economico”, un paio di tick sotto 20900) in 2 giorni avrebbe già concretizzato un Profitto di 800-900 punti FIB (mentre scriviamo, il FIB ha infatti raggiunto i 21840).

TS DAX: FLAT – LONG sopra 10927,5

Trend Indicator MiniFIB / FIB: SHORT da 22600 (dal 01/07)

Avvertenze d’Uso

E’ severamente vietata la riproduzione e/o diffusione anche parziale, con qualsiasi mezzo, a pagamento o a titolo gratuito, di qualsiasi Logo, Grafico, Segnale, Analisi e Strategia operativa pubblicata su Zen-Trader.com, eccezion fatta per la condivisione sui Social Network e solo laddove esplicitamente consentita tramite le apposite opzioni (“pulsanti”) nei Report stessi. Maggiori dettagli sono disponibili nel riquadro “Copyright Notice” in caratteri bianchi su sfondo nero, posto a fondo pagina.

Links utili:

Segnali FIB-MiniFIB-FTSE MIB
Guida ai Segnali di Trading
Trend Indicator MiniFIB/FIB
Trading System di Breve/Brevissimo
Torna alla Home