Report di Borsa: Segnali Trading FIB DAX 06-07-2015 12:00

Atene, 6 Luglio 2015 - Il Ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, si è dimesso al fine di agevolare Alexis Tsipras nelle trattative (essendo Varoufakis inviso a molti colleghi dell'EuroGruppo e svariati "partners", come lui stesso ha dichiarato oggi).
Atene, 6 Luglio 2015 - Il Ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, si è dimesso al fine di agevolare Alexis Tsipras nelle trattative (essendo Varoufakis inviso a molti colleghi dell'EuroGruppo e svariati "partners", come lui stesso ha dichiarato oggi).

Nuovo lunedì nero, profondo Gap Down e debolezza specialmente sul FIB in seguito all’esito del Referendum greco. Non aiuta per ora la notizia delle dimissioni di Yanis Varoufakis al fine di facilitare le trattative (il Ministro delle Finanze greco uscente è notoriamente inviso a molti colleghi dell’EuroGruppo e svariati “partners”, come lui stesso ha dichiarato oggi). A questo punto molto dipenderà dal vertice Merkel – Hollande e da quale approccio adotterà Tsipras in tandem con il successore di Varoufakis.

Twitter: comunicazione importante

Informiamo che dal 16/03/2015 il servizio Twitter è a numero chiuso. In particolare sino a nuova comunicazione non sarà più accettata alcuna nuova richiesta di Follow. Qualora un Utente facesse de-Follow e successivamente chiedesse di nuovo l’accesso, non sarà più ammesso (perché in questo momento teniamo le iscrizioni totalmente ferme).

Aggiornamento Strategie

TS DAX: eravamo Long da 11225, dopo una chiusura discreta venerdì (in area 11100) oggi abbiamo subito il Gap Down, per fortuna parzialmente riassorbito entro le 9:00, orario in cui è scattato il Reverse (“bel” Loss, ed è da notare che per il secondo venerdì consecutivo le “mani forti” sbagliano a posizionarsi in vista del Weekend). Tornando al TS, siamo quindi Short da 10841,5 e il Trading System fissa ora il livello di Reverse: ancora una volta l’area chiave viene individuata “a cavallo” degli 11000 punti, qualora il Future chiudesse una candela oraria almeno un tick sopra 11026 ci gireremo al rialzo.

Trend Indicator: ha pagato lo Stop Loss posto sul top di Brevissimo, sopra i 23150 punti. Nella giornata di venerdì il FIB ha continuato la sua discesa e nel pomeriggio è arrivato a battere 23350, che era il nostro Target Profit (incassati 250 punti FIB). Il Gap Down rafforza e conferma la validità del Segnale ribassista, l’Indicatore resta Short senza altre novità al momento.

TS DAX: SHORT da 10841,5 – REVERSE LONG sopra 11026

Trend Indicator MiniFIB / FIB: SHORT da 22600 (dal 01/07)

Avvertenze d’Uso

E’ severamente vietata la riproduzione e/o diffusione anche parziale, con qualsiasi mezzo, a pagamento o a titolo gratuito, di qualsiasi Logo, Grafico, Segnale, Analisi e Strategia operativa pubblicata su Zen-Trader.com, eccezion fatta per la condivisione sui Social Network e solo laddove esplicitamente consentita tramite le apposite opzioni (“pulsanti”) nei Report stessi. Maggiori dettagli sono disponibili nel riquadro “Copyright Notice” in caratteri bianchi su sfondo nero, posto a fondo pagina.

Links utili:

Segnali FIB-MiniFIB-FTSE MIB
Guida ai Segnali di Trading
Trend Indicator MiniFIB/FIB
Trading System di Breve/Brevissimo
Torna alla Home