Report di Borsa: Segnali Trading FIB DAX 02-03-2015 08:00

Monete e Banconote Euro. Da Febbraio 2016 il Trend Indicator ha inanellato 18 Segnali di ciclo esatti e consecutivi.
Monete e Banconote Euro.

Stamani nuovo Report, in quanto abbiamo novità sia sull’Indicatore MiniFIB / FIB che sul Trading System DAX, che chiama una presa di Profitto.

Twitter: comunicazione importante

Informiamo che dal 19/09/2014 il servizio Twitter è a numero chiuso. In particolare sino a nuova comunicazione non sarà più accettata alcuna nuova richiesta di Follow. Qualora un Utente facesse de-Follow e successivamente chiedesse di nuovo l’accesso, non sarà più ammesso (perché in questo momento teniamo le iscrizioni totalmente ferme).

Aggiornamento Strategie

TS DAX: col test di area 11400 i guadagni sono ormai davvero corposi. Da stamani il Trading System attiva un livello di presa di Profitto: chiudiamo la posizione Long qualora il DAX arrivi a quota 11515 (incasseremmo oltre 550 punti DAX). Se invece il Target non andasse a segno, abbiamo pronto il livello di Reverse aggiornato, che ci consentirà comunque di difendere almeno 250 punti; pubblicheremo il nuovo livello “in chiaro” qualora il Future tedesco stia sotto quota 11300 a 10-15 minuti dall’eventuale Reverse. In tal caso aggiorneremo questo Report con il livello, la Data e l’Ora di aggiornamento, ed invieremo un Tweet specifico a coloro che hanno il servizio Twitter attivo. AVVISO per chi aderisce al servizio mail: per motivi tecnici, quando viene aggiornato un Report già esistente (come potrebbe essere in questo caso), il sistema NON invia una nuova mail.

Trend Indicator: a chi avesse ancora posizioni aperte (Long da 21015), si consiglia ora Stop Profit “stretto” sotto 22130. Continua la fase rialzista sul FIB, ma come non accadeva da anni i livelli di “trigger” Short dell’Indicatore e del TS di Breve / Brevissimo (attualmente sospeso), di solito ben lontani, sono adesso quasi coincidenti: in particolare l’Indicatore chiamerà il Segnale di inversione Short qualora il FIB scenda verso i 22000. Tornando a questa particolare condizione: “in parole povere” questo accade tra l’altro quando il Trend primario (Indicatore) è troppo ripido; fermo restando che siamo in un Mercato ormai drogato dal prossimo QE di Draghi, a fronte di questo evento e di cosa è successo quando si è verificato in passato, sarebbe lecito attendersi almeno un po’ di discesa del FIB entro martedì, massimo mercoledì. Tutto tornerebbe, perché siamo anche prossimi al top di giugno 2014 ma, lo ripeto, è un Mercato drogato, non è detto che queste “regole non scritte” valgano per il presente e il futuro, quindi qualsiasi posizione Short da Trading Discrezionale andrà immediatamente stoppata sopra 22600.

TS DAX: LONG da 10961,5 – REVERSE SHORT sotto XXXXX – TARGET PROFIT 11515

Trend Indicator FIB / MiniFIB: LONG da 21015

Avvertenze d’Uso

E’ severamente vietata la riproduzione e/o diffusione anche parziale, con qualsiasi mezzo, a pagamento o a titolo gratuito, di qualsiasi Logo, Grafico, Segnale, Analisi e Strategia operativa pubblicata su Zen-Trader.com, eccezion fatta per la condivisione sui Social Network e solo laddove esplicitamente consentita tramite le apposite opzioni (“pulsanti”) nei Report stessi. Maggiori dettagli sono disponibili nel riquadro “Copyright Notice” in caratteri bianchi su sfondo nero, posto a fondo pagina.

Links utili:

Segnali FIB-MiniFIB-FTSE MIB
Guida ai Segnali di Trading
Trend Indicator MiniFIB/FIB
Trading System di Breve/Brevissimo
Torna alla Home