Report di Borsa: Segnali Trading FIB 13-05-2014 08:00

Una bella veduta del NYSE. Le Borse europee limano i guadagni dopo i dati Macro USA.
Una bella veduta del NYSE.

Nella Seduta di ieri il FIB violava il livello di Reverse del TS, che però era stato annullato, essendo scattata nel frattempo la Fase Neutral; tale break veniva seguito da una “corsa” di appena 50 punti, dopo di che il Future
correggeva bruscamente per tornare sui minimi di giornata aggiornandoli addirittura al ribasso, e chiudendo
infine in area 21200: un “copione” già visto, pur con diverse varianti, nella scorsa settimana, quando il Derivato
ha sistematicamente bucato i nostri livelli di Reverse Long o Short per poi invertire rapidamente la rotta.

La Fase Neutral ci ha sin qui risparmiato l’ennesimo Reverse giornaliero, ma vedremo cosa succederà oggi,
perché da un lato, a Wall Street Dow Jones e S&P 500 hanno messo a segno nuovi massimi storici (e i Futures
hanno continuato la loro corsa stanotte); dall’altro, il nostro Indice FTSE MIB è sempre più compresso come
una molla in un ristretto range di oscillazione.

Twitter: comunicazione importante

Informiamo che da oggi il servizio Twitter è a numero chiuso. In particolare, da ora e sino a nuova comunicazione, non sarà più accettata alcuna nuova richiesta di Follow.

Aggiornamento Strategie

Trading System: resta in Fase Neutral, ma potrebbe uscirne qualora il FIB superi i massimi, o perda i minimi, di ieri (ma dipenderà anche dallo stato dei conteggi al momento dell’eventuale break). Al momento si resta quindi ancora Short, in attesa di nuova Strategia da parte del TS.
Trend Indicator: ancora invariato il livello di Reverse, ma non è escluso che domani cambi qualcosa (Report di ieri). Intanto oggi l’Indicatore fornisce una delle sue (rare) Indicazioni Previsionali, al momento valida solo per oggi e
domani, e a “doppia direzione”: possibilità di Accelerazione Rialzista qualora il FIB torni sopra area 21600 (il che collima anche con l’attuale livello di Reverse, tuttora confermato); possibilità di spinta al ribasso (quindi conforme al ciclo in atto, che non si è sinora espresso) qualora venga persa area 21100; all’ipotesi ribassista il Trend Indicator assegna il 70% delle possibilità, a quella rialzista solo il restante 30%. Si tratta di un’indicazione “sorprendente”, vista la forza di Wall Street che può sicuramente influire sul nostro Indice; magari sarà la volta che fallisce una di queste Indicazioni, che ultimamente si sono dimostrate ancora più affidabili degli stessi Segnali dell’Indicatore.

TS di Breve-Brevissimo: SHORT da 21140 – Fase NEUTRAL

Trend Indicator: SHORT da 21015 – LONG sopra 21575

Avvertenze d’Uso

E’ severamente vietata la riproduzione e/o diffusione anche parziale, con qualsiasi mezzo, a pagamento o a titolo gratuito, di qualsiasi Logo, Grafico, Segnale, Analisi e Strategia operativa pubblicata su Zen-Trader.com, eccezion
fatta per la condivisione sui Social Network e solo laddove esplicitamente consentita tramite le apposite opzioni (“pulsanti”) nei Report stessi. Maggiori dettagli sono disponibili nel riquadro “Copyright Notice” in caratteri
bianchi su sfondo nero, posto a fondo pagina.

Links utili:

Segnali FIB-MiniFIB-FTSE MIB
Guida ai Segnali di Trading
Trend Indicator MiniFIB/FIB
Trading System di Breve/Brevissimo
Torna alla Home