Chi per Primo Avrà il Coraggio e la Lucidità di Mandare a… Casa Obama

Barack Obama Nuclear Security Summit The Netherlands
Barack Obama Nuclear Security Summit The Netherlands

( con il Suo Gas e i Suoi Aereoplanini )

Mi chiedo chi in Europa, tra i paesi che contano dirà a Obama, “si ok, ma la Russia è un tantinello più vicina degli
Usa, e forse ci piacerebbe persino andarci d’accordo”, e poi “scusi signor Presidente, probabilmente Putin in Ucraina ha ragione” (oltre al fatto che è disposto a farla su serio una guerra per i suoi concittadini in Ucraina… e non solo).

________________________________________________________________________________________________________

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’Autore, FunnyKing – che ringraziamo – e non necessariamente
rappresenta l’opinione di Zen-Trader.com. Siamo lieti di ospitare i contenuti dei 
migliori Blogger indipendenti di
Finanza, Economia, Politica e Geopolitica: tutto quanto può impattare sui nostri risparmi e sulle nostre vite.

________________________________________________________________________________________________________

Qui in Italia, spiace dirlo, solo Berlusconi ha avuto il “coraggio” di ricordare queste cose, ma è facile fuori dalla stanza dei bottoni.Questa è la posizione di Barak Obama:

  • Tranquilli il gas ve lo do io (di grazia con quale ca@@o di liquefattore? Facciamo un tubo transatlantico
    pronto fra 12 anni?)
  • Tranquilli, voi comprate il mitologico F35, e la Nato vi difenderà…. come se l’Europa avesse bisogno di difendersi dai Russi e non magari di stringerci trattati di amicizia e continuare serenamente a commerciarci.

No dico scherziamo?

Ora a mio sommesso parere è questione di tempo, pochissimo tempo: diciamo che in Francia, in Germania e (spero) in Italia qualche conto lo si sta facendo ovvero:

  • Maggiori costi per ottenere materie prime (no perchè vedete la Russia non è che ha da offrire solo Gas e Petrolio)
  • Maggiori costi per riarmarsi fino ai denti sul fronte orientale.
  • Un inutile nemico che attualmente è tra i nostri migliori partner commerciali e storicamente avrebbe
    qualche affinità in più con noi Europei rispetto agli Yankee.

Dunque si tratta di vedere chi per primo alzerà la manina per… come dire….sommessamente obbiettare.

E non bastasse sullo sfondo c’è la questione Ucraina, vi chiedo un parere: è solo l’impressione del vostro blogger preferito che (anche) in Ucraina noi occidentali siamo nettamente dalla parte sbagliata della storia e dell’umanità.

Pare solo a me che in Ucraina sia stato rovesciato un governo democraticamente eletto da una piazza fascista finanziata e organizzata da noi europei e ora stiamo appoggiando un governo illegittimo, guidato da un Oligarca VERO, e non si possono neppure fare elezioni perché probabilmente rivincerebbe un così detto filorusso
(sinonimo per dire “uno che fa l’interesse degli Ucraini”).

Purtroppo registro che Renzi condivide molto, le parole di Obama (parole sue) …. che volete che vi dica. Toccherà di nuovo sperare nei frances…. vabbeh scherzavo là c’è Hollande, volevo dire nei tedeschi (però, che palle).

Ad ogni modo una sperianziella c’è guardate questo video:

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=mVFrdWIs2LI

Girato il 25 Marzo, Obama chiude il Nuclear Security Summit all’Aja in Olanda, silenzio imbarazzato dopo il solito discorso da piazzista di guerre fredde 2.0. Niente Clap and Jump in Olanda per Obama.

.

Commenta l’articolo su Rischio Calcolato

.