Supercazzola Renzi al Governo

Supercazzola Renzi
Supercazzola Renzi

(supercazzola Renzi)

Ogni volta che un nuovo presidente del consiglio prende in mano le redini del potere sono solito fare gli auguri di buon lavoro, questa volta no. E’ davvero troppo. (continua a leggere più sotto)

________________________________________________________________________________________________________

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’Autore, FunnyKing – che ringraziamo – e non
necessariamente rappresenta l’opinione di Zen-Trader.com. Siamo lieti di ospitare i contenuti dei
migliori Bloggers di Finanza ed Economia. A presto con nuovi, interessanti articoli!
________________________________________________________________________________________________________

Ogni volta che un nuovo presidente del consiglio prende in mano le redini del potere sono solito fare gli auguri di buon lavoro, questa volta no. E’ davvero troppo.

Domani ci ritroveremo un governo (Letta) dimissionario e subito dopo parrebbe che l’incarico verrà dato a Supercazzola Renzi.

Il condizionale è d’obbligo perrchè io, pur avendo ascoltato per intero il discorso di Renzi, non ho sentito: “il PD chiede a Letta di dimettersi e chiederà a Napolitano di Incaricarmi per la formazione di un nuovo governo”.

No.

Ho sentito una Supercazzola Democristiana new Age per spiegarci che:

  • Non si può votare perchè non abbiamo una legge elettorale che consente un chiaro vincitore
  • Dunque avanti con un governo di legislatura-costituente-rivoluzionario che duri fino al 2018.
  • Atarapia tapioca come se fosse antani con scappellamento a destra.
  • Ehhhhh?
  • Ciccamelo!

Cioè Supercazzola Renzi si candida (ma si è candidato?) a guidare un governo che:

  • Duri 4 anni fino alla scadenza naturale 2018
  • faccia la legge elettorale
  • faccia le riforme istituzionali
  • rivolti il paese come un calzino cioè: revisione di spesa, sburocratizzazione
  • Atarapia tapioca come se fosse antani con scappellamento a destra.
  • Ehhhhh?
  • Ciccamelo!

No cioè, e tutto questo con chi di grazia, con la fronda interna, Alfano, Berlusconi, Vendola e i transfughi dell’M5S

MA CHE CAZZO SPARA STO BIMBOMINKIA! Pensa di essere su un social?

Allora facciamo ordine.

  1. La legge elettorale la si può fare in 20 giorni anche con Letta dimissionario e l’appoggio di Forza Italia
  2. eventualmente anche se sconsigliabile si può votare con questa legge proporzionale (residuata dalla Consulta)
  3. Al limite se proprio si vuol fare la CAZZO di legislatura costituzionale allora una tornata proporzionale pura (magari con piccoli sbarramenti) è la soluzione migliore, più aderente allo scopo

E invece avremo:

  1. l’ennesimo presidente del consiglio NON eletto, Non nominato e arrivato li grazie alle primarie del PD!
  2. l’ennesimo presidente del consiglio garante del sistema bancario italiano e europeo (il MEGA Endoresment
    del Blog delle Banche conosciuto con il nome di Corriere della Sera è auto evidente)
  3. Un governo che non ha nessuna possibilità di fare neppure il 2% del compito che Supercazzola Renzi ha proposto

Ah a proposito a fine seduta, grazie ai titoli bancari il FTSE MIB ha chiuso in pari dopo l’annuncio di Supercazzola Renzi (beati gli operatori che hanno capito tutto). Sciolta Civica quella di tal Monti Mario, ha salutato subito con
un EWWIVA la prospettiva Renzi.

Keep Calm…. ma anche andare in piazza questa volta mi vedrebbe a favore, anche con intenzioni non esattamente politicamente corrette, o al limite fare in fretta le valige.

.

Commenta l’articolo su Rischio Calcolato

.