Questa è Sovranità

Bandiera Svizzera Alpi SNB EUR CHF Franco Svizzero
Bandiera Svizzera Alpi

Come saprete ieri gli Svizzeri hanno votato a favore di restrizioni alle quote degli immigrati, cosa che riguarda
tutti, anche i frontalieri UE, e che va in direzione contraria agli accordi in essere tra la Confederazione Elvetica e l’Unione Europea. Gli Svizzeri hanno votato contro il pensiero dominante nella UE, e anche tra tanti loro politici. Pubblichiamo qui delle interessanti riflessioni di FunnyKing (continua a leggere più sotto)

________________________________________________________________________________________________________

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’Autore, FunnyKing – che ringraziamo – e non
necessariamente rappresenta l’opinione di Zen-Trader.com. Siamo lieti di ospitare i contenuti dei
migliori Bloggers di Finanza ed Economia. A presto con nuovi, interessanti articoli!
________________________________________________________________________________________________________

Swiss Sa Nazione Questa è Sovranità

La moneta sovrana Non è sinonimo di sovranità, cioè lo è nel momento in cui la TUA moneta sovrana è forte, accettata dal mercato ed espressione di un economia sana e una società culturalmente avanzata.

Altrimenti è carta da macero.

Ma non basta avere tutto questo per dirsi un popolo sovrano, occorre anche vivere in un paese che ha in se gli strumenti per fare esprimere i propri cittadini anche contro il volere dell’establishment dominante.

Ed è precisamente il privilegio, unico al mondo che hanno i cittadini Svizzeri i quali nel bene o nel male mi risulta che siano gli unici sulla terra ad avere insieme:

  • la forza come nazione
  • lo strumento democratico come popolo

Per decidere con autentica sovranità, assumendosi la responsabilità delle proprie decisioni. E guardate che non è affatto detto che sulle quote degli immigrati la Svizzera alla fine avrà di che guadagnare.

Che invidia, che tremenda devastante feroce invidia. Probabilmente io avrei votato NO a quel referendum però quanto darei per avere la possibilità di vivere in un paese che offre ai propri cittadini la libertà e la responsabilità
di decidere su questioni importanti come queste. Anche CONTRO il parere della politico mainstream dominante.

Non sono cittadino Svizzero e anch solo per provarci mi mancano almeno 9 anni e 11 mesi (e 3 giorni) da
residente che paga le tasse alla Confederazione.

L’importante è cominciare.

p.s. ci tengo a precisare, avrei votato NO al referendum anti immigrazione selvaggia in Svizzera, ma se il referendum si fosse tenuto dopo le tracotanti reazioni di Wolfgang Schäuble e dei vari Euro Papaveri, avrei votato mille volte SI! (con annesso Europa Vaffanculo, anzi Vaffakulen)

.

Commenta l’articolo su Rischio Calcolato

.