Speciale Giappone: Stampare (e Svalutare) NON Funziona, Adesso Basta con…

Il premier giapponese Shinzo Abe. Dopo il tonfo del Nikkei di ieri notte, sempre più operatori si interrogano sui risultati della Abenomics (ma non bastava stampare?) Ieri il crollo del Nikkei si è trasmesso come un'onda sismica alle Borse Europee, ed è così scattato il Reverse sul DAX.
Il premier giapponese Shinzo Abe. Dopo il tonfo del Nikkei di ieri notte, sempre più operatori si interrogano sui risultati della Abenomics (ma non bastava stampare?) Ieri il crollo del Nikkei si è trasmesso come un'onda sismica alle Borse Europee, ed è così scattato il Reverse sul DAX.

Bene Signore e Signori, dopo 14 mesi di prova la Abenomics NON funziona i risultati dell’aumento sconsiderato delle masse monetarie e della svalutazione competitiva giapponese sono stati nell’ordine (continua a leggere più sotto)


Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’Autore, FunnyKing – che ringraziamo – e non necessariamente rappresenta l’opinione di Zen-Trader.com. Siamo lieti di ospitare i contenuti dei migliori Bloggers di Finanza ed Economia. A presto con nuovi, interessanti articoli!


Bene Signore e Signori, dopo 14 mesi di prova la Abenomics NON funziona i risultati dell’aumento sconsiderato delle masse monetarie e della svalutazione competitiva giapponese sono stati nell’ordine:

  • Un aumento iniziale del PIL molto forte seguito da aumenti sempre più deboli (altre recessioni alle porte? Vedremo il dato del quarto trimestre)
  • Una diminuzione dei salari e delle pensioni reali dei giapponesi
  • Un aumento della inflazione (ah giusto ma inflazione è bella nel nuovo normale dei bimbiminkia)
  • La peggiore bilancia commerciale (a Dicembre) della storia Giapponese
  • La peggiore bilancia dei pagamenti (in assoluto) della storia intera del Giappone (e questa me la dovete proprio spiegare eh!)
  • Un deterioramento dei rapporti internazionali con i paesi vicini (Cina in testa)
  • Fuga di capitali giapponesi in cerca di valute forti (e controllo dei capitali in arrivo…)

Qui di seguito, grazie a Zero Hedge vi mostriamo il gigantesco deterioramento della bilancia commerciale giapponese, una economia che dipende dal petrolio e la cui industria interna dipende dai semilavorati che vengono da nazioni estere.

Aspettiamo con ansia spiegazioni, certamente il Giappone è l’ennesimo caso particolare.

20140113 jap1 0 Speciale Giappone: Stampare (e Svalutare) NON Funziona, Adesso Basta con i per adesso.

Any day, month, quarter, year, decade now; Goldman Sachs’ mythical J-Curve will arise from the cinder-strewn ashes of Japan’s current account. Japanese bond markets are rallying and JPY is weakening modestly after Abe’s increasingly disapproved-of government announced the worst balance of payments current account deficit on record. At JPY -592bn vs expectations of JPY -36bbn and its 5th miss in the last 7 months as economists and analysts and pretend portfolio managers just keep getting it wrong. Thetrade deficit plunged once again, missed expectations once again and printed at the 3rd worst deficit ever with the 16th monthly trade deficit in a row. But apart from that, the Nikkei is -1000 points from the 2013 close highs and apart from rumors of a big bank selling JPY to defend 103, the trend ain’t Abe’s friend for now.

.

Commenta l’articolo su Rischio Calcolato

.