Per capire come mai 1 minuto di Letta a sparare BALLE sul Tiggì delle 20…

Enrico Letta ipnotizza gli Italioti al TG
Enrico Letta ipnotizza gli Italioti al TG

Per capire come mai 1 minuto di Letta a sparare BALLE sul Tiggì delle 20
ipnotizzi ancora milioni d’italioti…
Ecco di cosa parlano gli Italiani su Twitter…
ed in generale sul WEB è la stessa solfa, con in più FIGA&Gossips…che tirano sempre da bestia…

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’Autore, Stefano Bassi – che ringraziamo – e non
necessariamente rappresenta l’opinione di Zen-Trader.com. Siamo lieti di ospitare i contenuti dei
migliori Bloggers di Finanza ed Economia. A presto con nuovi, interessanti articoli!

Per capire come mai 1 minuto di Letta a sparare BALLE sul Tiggì delle 20
ipnotizzi ancora milioni d’italioti…

Ecco di cosa parlano gli Italiani su Twitter…
ed in generale sul WEB è la stessa solfa, con in più FIGA&Gossips…che tirano sempre da bestia…

C’è poco da fare:
Noi dell’Informazione Indipendente sul Web siamo NICCHIA
e l’Informazione Indipendente Economico-fnanziaria è la NICCHIA della NICCHIA…

Con il mio Blog ci metto mesi e mesi di faticaccia quotidiana per renderne consapevoli qualche migliaio (e considerate che nel mio settore sono uno dei più seguiti in Italia ma pur sempre NICCHIA…)
mentre un Letta al Tiggì od un Sakkomannis su Repubblica……………………..

che sparano BALLE e fanno PROPAGANDA (falsa) in pochi minuti te ne ipnotizzano milioni (magari facendo fare marcia indietro anche a qualcuno “delle mie migliaia”)…

LO SCONTRO E’ IMPARI, tanto più OGGI
che c’è la (ri)BOLLA indotta dalla FED
o che lo spread è andato sotto 200 o che il FTSE MIB recupera terreno o che forse nel 2014 faremo un rimbalzo
del PIL-morto da +0,5%….

A proposito dello spread sotto 200, se vuoi essere uno dei pochi a sapere veramente il PERCHE’ ed il percome…
leggi qui: QUELLI CHE FESTEGGIANO LO SPREAD
e qui: Spread BTP/BUND: una balla istituzionale infinita
Attento però!
Esserne consapevole non ti servirà ad un caxxo ed anzi ti prenderanno sempre più per pazzo, visionario, disfattista…
Ergo forse ti conviene prendere la pillola I.M. (Italiota Medio),
almeno fino al prossimo Lehman Event
Solo allora potrai uscire a testa alta dalla tua “Riserva Indiana”…

http://www.youtube.com/watch?v=JfJ–Qc5qkA

Nel frattempo la DISINFORMAZIONE Mainstream ha l’occasione per riprendere il Controllo Totale
e l’informazione indipendente sta perdendo sempre più terreno.
(per ora) Abbiamo perso la BATTAGLIA.
Punto.

E vale anche SE proponi soluzioni PRATICHE ed alternative, che verranno cagate sempre di meno: anch’esse diverranno sempre più Nicchia.
L’Italiano NEGLI INVESTIMENTI sceglie sempre la linea di minore resistenza: è pigro, abitudinario, poco
interattivo, poco avventurista, poco consapevole…se non ignorante.
Ed infatti la massa italiota sta tornando in “branco” sulle classiche Trappole per POLLI…
Anche QUI la Grande Crisi non ha insegnato una CIPPA:

Si appresta a chiudere un anno record l’industria italiana del risparmio gestito. In base alle statistiche elaborate da Assogestioni, in ottobre il settore ha registrato una raccolta netta di 4,8 miliardi. I flussi negli 11 mesi dell’anno salgono così oltre quota 65,5 miliardi, e il 2013 sarà il miglior anno dal 1999 (quando i fondi raccolsero più di 88 miliardi di euro). 
Un risultato che ha permesso di recuperare i deflussi del 2011 (-11,8 miliardi) e del 2012 (-40,8 miliardi).  Inoltre l’effetto raccolta, insieme alle performance dei mercati, hanno fatto lievitare il patrimonio gestito dall’industria italiana dell’asset management al valore mai raggiunto prima di 1.333 miliardi…..

Ma la Guerra NON E’ FINITA…..
;-)

Commenta l’articolo su Il Grande Bluff

.