Il Problema è che l’Italia non verrà lasciata fallire …

Davide Serra, finanziere con base alle Cayman e finanziatore di Matteo Renzi, a In Mezz'Ora con Lucia Annunziata.
Davide Serra, finanziere con base alle Cayman e finanziatore di Matteo Renzi, a In Mezz'Ora con Lucia Annunziata.

(paradossalmente) Il Problema è che l’Italia non verrà lasciata fallire … e dunque continueremo a venire spremuti sulla base della teoria dei vasi comunicanti… trasferendo dall’ampolla della ricchezza privata a quella del debito pubblico…

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’Autore, Stefano Bassi – che ringraziamo – e non
necessariamente rappresenta l’opinione di Zen-Trader.com. Siamo lieti di ospitare i contenuti dei
migliori Bloggers di Finanza ed Economia. A presto con nuovi, interessanti articoli!

(paradossalmente) Il Problema è che l’Italia non verrà lasciata fallire …
e dunque continueremo a venire spremuti
sulla base della teoria dei vasi comunicanti…
trasferendo dall’ampolla della ricchezza privata a quella del debito pubblico…

Dopo aver portato la tassazione del reddito ad un abnorme 75%,
è diventato necessario trovare un altro “limone” da spremere.
Non a caso da ormai un annetto a questa parte
è iniziato l’assalto al forziere del Risparmio degli italiani.
E sarà sempre peggio…

Tanto per cambiare
VE LO PROFETIZZAI
in netto anticipo…;-)

2 nov 2011
…..Se come si narra…la principale difesa rimastaci contro i bombardamenti sul nostro Debito Pubblico
sarebbe il cospicuo livello di Risparmio Privato degli Italiani
per la legge dei vasi comunicanti
prima o poi ci sarà immancabilmente un travaso dalla nostre tasche di formiche alle voragini “pubbliche” delle cicale…
Il meccanismo del nuovo MANTRA che servità a spremerci ulteriormente………………………………
ve lo spiegavo nel mio recente post (da non perdere)

Ed adesso tocca (sempre più) ai RISPARMI…goccia dopo goccia…verso il DESERTO&LA BANCAROTTA (fa pure rima..)

Il “bello” (si fa per dire) è che il popolo dei 5000-euro-in-banca (sempre più ridotto alla fame), fa il tifo per questa “redistribuzione” fittizia ed autoritaria…salvo poi accorgersi che non servirà ad una cippa:
loro continueranno a stare sempre peggio e gli arriverà al massimo qualche briciola
mentre man mano lo stock di ricchezza del Paese verrà prosciugato oppure si delocalizzerà all’estero DESERTIFICANDO DEFINITIVAMENTE IL PAESE…
E comunque il succo della spremuta Patrimoniale si esaurirà ben presto lasciandoci tutti più poveri…
perchè
se il Paese non torna a crescere ed a creare ricchezza (attualmente non ci sono i presupposti perchè accada)
e se la voragine dei conti pubblici continua a risucchiare di tutto e di più (attualmente non ci sono i presupposti perchè si attenui il “risucchio”)
è inutile fare patrimoniali sui risparmi perchè saranno solo dei tamponi di breve
che in compenso IMPOVERIRANNO definitivamente la classe media…
Mica sarete così ingenui da pensare che verranno colpiti “gli schifosamente ricchi”, vero…?

Intanto Mercato Libero ci illustra bene
l’essenza dell’Ideologo (o sarebbe meglio dire del supporter finanziatore)
che ispira il Renzino…votato da milioni di Italioti delle Primarie Piddine per cambiare “verso”..;-)

….SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO..MA LA COSA ANCOR PIU’ VERGOGNOSA E’ CHE RENZI FARA’ QUELLO CHE SERRA GLI DIRA’ DI FARE..TASSANDO IL CAPITALE…

Continua a Leggere e Commenta l’articolo su Il Grande Bluff

.