Report di Borsa: Segnali Trading FIB 09-12-2013 18:00

Enrico Letta e Matteo Renzi. In questo fotomontaggio, Renzi sembra ridersela di Letta e del suo Governo, che non gli dispiacerebbe affondare quanto prima (9 Dicembre 2013).
Enrico Letta e Matteo Renzi. In questo fotomontaggio, Renzi sembra ridersela di Letta e del suo Governo, che non gli dispiacerebbe affondare quanto prima (9 Dicembre 2013).

Stamani ci siamo girati Long sul TS di Breve-Brevissimo, in quanto alle 9.30 è stato bucato il confine. Dopo aver incassato 655 punti FIB siamo quindi Long di Trading System e Short con l’Indicatore, in una giornata fiacca a Piazza Affari: contrariamente alle aspettative di molti (non le mie) la Borsa di Milano non ha festeggiato il successo di Matteo Renzi alle primarie del PD. E’ vero, sicuramente sembrerebbe un punto di forza avere nuovamente una leadership solida e forte di tale consenso popolare, al vertice del più grande partito di Governo (e dopo l’interregno di Epifani); in realtà nel caso specifico non lo è, in quanto il sindaco “a tempo perso” di Firenze è persona spinta da inesauribili ambizioni, ed è chiaro da anni come egli punti alla Presidenza del Consiglio (per la quale l’essere Segretario del PD costituisce ora un trampolino perfetto). Renzi a mio avviso mal vede il Governo Letta e le larghe intese, e percepisce il compagno di partito semplicemente come un intruso che siede sulla poltrona che “spettava” a lui… quindi potrebbe giocare di sponda con Grillo e Berlusconi (quest’ultimo ormai decaduto e all’opposizione) per “minare” la vita del Governo ed accelerare la propria ascesa personale. In tal caso potremmo aspettarci dei discreti scossoni in Borsa, in quanto Piazza Affari è ormai da anni termometro sensibile alle vicende politiche di questo disastrato Paese. Non dimentico il terremoto del 2011 e in parte dell’estate 2012, il Governo Monti che ha fatto (e male), e Letta che sa solo rimandare la risoluzione dei problemi… che infatti sono ancora tutti lì sul tappeto. Se si pensa che solo per cercare di non farci pagare l’IMU del 2013 hanno penato 8 mesi… senza contare che Wall Street è in ipercomprato e bolla ormai cronica… in pratica, se ci sarà il giusto “timing”, su Milano ne vedremo delle belle. Non è questione di SE, ma solo di QUANDO. Noi in ogni caso opereremo “freddamente”, seguendo al solito la direzione del Mercato. E voi cosa ne pensate? Se volete, dateci la vostra opinione sul destino politico, economico, finanziario e/o borsistico che aspetta l’Italia, commentando qui oppure sulla nostra Pagina Facebook

Aggiornamento Strategie

Nessuna novità sul Trend Indicator; sul TS fissiamo subito il confine di limite inferiore per questo Long:

TS di Breve-Brevissimo: LONG da 18145 – REVERSE SHORT sotto 17980 (10/12)

Trend Indicator: ENERGIA SHORT IN ATTO dal 03/12 (da 18535)

Avvertenze d’Uso

E’ severamente vietata la riproduzione e/o diffusione anche parziale, con qualsiasi mezzo, a titolo oneroso o gratuito, di qualsiasi Logo, Grafico, Segnale, Analisi e Strategia operativa pubblicata su Zen-Trader.com, eccezion fatta per la condivisione sui Social Network e solo laddove esplicitamente consentita tramite le apposite opzioni (“pulsanti”) nei Report stessi. Maggiori dettagli sono disponibili nel riquadro “Copyright Notice” in caratteri bianchi su sfondo nero, posto a fondo pagina.

Links utili:

Segnali FIB-MiniFIB-FTSE MIB
Guida ai Segnali di Trading
Trend Indicator MiniFIB/FIB
Trading System di Breve/Brevissimo
Torna alla Home